Bando Misura 4.1.A – Investimenti materiali e immateriali in aziende singole e associate

Approvato e Pubblicato con D.A.G. n.249  del 25 luglio 2016 il Bando Misura 4.1.A – Investimenti materiali e immateriali in aziende singole e associate.

BENEFICIARI

Imprenditore agricolo:

  • ditta individuale, Società di persone, Società di capitali

Associazione di agricoltori:

  • Organizzazioni di Produttori riconosciute ai sensi della normativa unionale, nazionale e regionale;
  • Cooperative agricole;
  • Reti di imprese o altre forme associate consentite dalle normative vigenti, dotate di personalità giuridica.

ATTIVITÀ AMMISSIBILI

  • Costruzione ex-novo e ammodernamento di fabbricati rurali;
  • Acquisto o leasing (con patto di acquisto) di macchinari nuovi e attrezzature;
  • Interventi per la produzione di energie rinnovabili a prevalente uso aziendale;
  • Interventi di miglioramento fondiario, incluse sistemazioni idraulico-agrarie, impianti irrigui, drenaggi, impianti di colture pluriennali…;
  • Acquisto di terreni nella misura massima del 10% del costo complessivo dell’operazione considerata;
  • Acquisto di hardware e software, creazione e/o implementazione di siti internet;
  • Stese generali: in tale contesto sono ammessi, tra l’altro gli onorari di professionisti e consulenti, e gli studi di fattibilità connessi al progetto.

ENTITÀ DEGLI AIUTI 

Il sostegno concesso in conto capitale è calcolato come percentuale calcolata sulla spesa ammessa a finanziamento.

40 % Agricoltore singolo con azienda ubicata in zone svantaggiate, aree Natura 2000 e aree Naturali Protette;
30 % Agricoltore singolo con azienda ubicata in tutte le altre zone.

Agricoltore singolo che conferisce ad associazione di agricoltori o in caso di Progetto collettivo:
60 % azienda ubicata in zone svantaggiate, aree Natura 2000 e aree Naturali Protette;
50 % azienda ubicata in tutte le altre zone.

50 % Agricoltore singolo con investimenti in filiera corta con azienda situata in tutte le zone.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 

Le Domande di Sostegno sarà possibile compilarle sul portale SIAN dal 05/09/2016 al 31/10/2016.

La Domanda di Sostegno, firmata e corredata da altra documentazione deve essere inviata in Regione Puglia entro e non oltre le ore 12,00 del 10/11/2016.

Per informazioni o per un appuntamento contattaci al 3920506372 oppure tramite email all’indirizzoinfo@omniaagroalimentare.it

 

Condividi:

Lascia un commento